Curare il colpo di frusta con l’osteopatia

Il termine detto colpo di frusta, sta ad indicare un trauma evidente che interessa la parte del rachide cervicale.
Questo trauma che viene definito colpo di frusta è una tipica conseguenza di un tamponamento automobilistico.
In effetti il colpo di frusta sta ad indicarci una sorta di intervento di un corpo che venga frenato oppure accelerato in maniera molto brusca all’improvviso.
Se prendiamo come esempio, nel caso di un tamponamento automobilistico, il sedile insieme al conducente subiranno una forte accelerazione che li proietta in avanti.
In questo modo si genera così un forte fenomeno di ipertensione e un’altro di iper-flessione in base al tipo di impatto.
Questo tipo di impatto sono più conosciuti appunto con il nome di colpo di frusta oppure whiplash.
Le sintomatologie legate al colpo di frusta, oltre ad un notevole dolore alla cervicale, possono essere, un accentuato indolenzimento nella parte degli arti, mal di testa, importanti dolori alle spalle, coinvolte anche le braccia, forti vertigini, nausea associato anche al vomito, dolori nella zona del petto, problematiche dei muscoli a livello oculare, malfunzionamento dell’ATM (articolazione temporo-mandibolare).
Avere un colpo di frusta può avere delle importanti ripercussioni sullo stato di salute delle nostre vertebre e anche dei muscoli occipitali.
In questa sintomatologia ci sono alcuni disturbi associabili al colpo di frusta come ad esempio una serie di lesioni al collo, appunto causate da una distorsione del collo.
Le quattro gradazioni di disturbo che si associano al colpo di frusta sono definiti sulle sintomatologie associate al colpo di frusta.


Ma esattamente che cosa significa il colpo di frusta al collo?

In una sintomatologia come il colpo di frusta, questo può verificarsi quando la parte della testa viene all’improvviso proiettata in avanti e indietro che assomiglia proprio come il movimento simile a una frusta.
Nella professione di Osteopatia tutti gli effetti del trauma causati da un colpo di frusta saranno presi in considerazione tutte le parti ove è stato causato il trauma, ma anche altre parti del corpo e non solo sul collo.
Quando si subisce un trauma del genere, la testa è scossa in maniera molto violenta, ma non sottovalutiamo che anche il resto del corpo subisce le violente scosse di accelerazione e di decelerazione in maniera molto rapida provocata dall’incidente e dalla cintura di sicurezza che frenala violenta spinta in avanti, vien da sé che verrà coinvolta tutta la persona, gli organi interni e da non sottovalutare la sfera emotiva.
Molto spesso anche il fegato può risentire del colpo di frusta, visto che è organo molto grande esso potrebbe subire danni nella sua mobilità.
Mentre invece anche il nostro diaframma può avere ripercussioni dal colpo di frusta poiché è strettamente collegato in maniera anatomica al fegato ma anche perché è direttamente a contatto con la cintura di sicurezza.

L’Osteopatia e la medicina alternativa possono aiutare la cura del colpo di frusta al collo

Il professionista usa le sue competenze in maniera diagnostica e palpatoria, il professionista in Osteopatia può tranquillamente individuare quale sia l’origine delle sintomatologie dovute al colpo di frusta, questo trauma può essere risolto conoscendo prima la soggettività del cliente ,studiando il miglior percorso che porti al più completo recupero della parte del rachide cervicale, riportare alla sua naturale curvatura lordotica, della sua convessità anteriore e di tutte le curve fisiologiche della colonna vertebrale, che possono anche determinare, la sua corretta postura.

Il professionista Osteopata dovrà assolutamente suggerire le posizioni corrette da assumere durante le pratiche che svolgiamo quotidianamente che siano il lavoro, lo studio, il modo di dormire, cercare di riportare un sollievo anche al sonno, ma importantissimo è placare gli squilibri portati da stati di ansia o stress, che risultano determinanti in modo prioritario nelle conseguenze di altre complicazioni.

Potrebbero interessarti anche...